Tassinari Accademico Ordinario


Il presidente dell’Unione Nazionale Contoterzisti UNCAI insignito del titolo dall’Accademia Nazionale di Agricoltura


BOLOGNA - Lunedì 11 aprile, in occasione dell’inaugurazione del 215° Anno Accademico, l’Accademia Nazionale di Agricoltura ha nominato Aproniano Tassinari Accademico Ordinario.

Già Accademico Corrispondente, il presidente di Uncai, nonché past president Unima, FederUnacoma e New Holland, è stato proposto al Consiglio Accademico per il costante e fruttuoso adoperarsi in favore dello sviluppo dell’agricoltura e di rapporti costruttivi tra le sue diverse componenti.

Il Corpo Accademico risulta ora composto da 428 accademici suddivisi in quattro classi: Onorari (6), Emeriti (10), Ordinari (131) e Corrispondenti a loro volta suddivisi in Italiani (275) e Stranieri (6). “Dal 1807 l’Accademia Nazionale di Agricoltura si rinnova annualmente, nominando gli Accademici in funzione della loro attività svolta a beneficio del settore agroalimentare, intendendo l’Agricoltura in modo globale, come attività che unisce la produzione della materia prima con la vita dell’uomo cui il prodotto finale è destinato. Il passaggio da Accademico Corrispondente ad Accademico Ordinario mi onora, e lo vivo come il riconoscimento di un mio contributo stabile e duraturo in favore del mondo agricolo. Mia intenzione e impegno è confermarmi agli occhi dell’Accademia, degli Accademici e del mondo agricolo”, afferma Aproniano Tassinari.



Data pubblicazione

22-04-2022

Allegati



Torna alla lista delle comunicazioni

Diventa socio
di UNCAI

Normative e
documenti

Link Utili
e portali

Partners e
convenzioni

Vai a
Confagricoltura

Previsioni
Meteo

L'Accademia
risponde

Entra nella
Gallery

Magazine
UNCAI

Partners